Davide, figlio della primavera

marzo 20, 2012

Ogni anno, da metà – fine febbraio (secondo la mitezz a del clima), attraversando le belle campagne che, dal lavoro mi conducono a casa, comincio a sentire l’aria che cambia profumi, comincio a vedere i primi germogli timidamente comparire sui rami degli alberi, e quando, via, via, con il passare dei giorni, inizio ad ammirare […]

0